IL VERBALE DI ACCERTAMENTO PER VIOLAZIONI AL CDS DALLA REDAZIONE ALL’ESECUZIONE
Corso di aggiornamento per operatori della Polizia Locale
Docente: IRENE LIGUORI – Avvocato, esperto in materia di contenzioso civile.
Infopol ha il piacere di segnalare il corso di aggiornamento per gli operatori della Polizia Locale "IL VERBALE DI ACCERTAMENTO PER VIOLAZIONI AL CDS DALLA REDAZIONE ALL’ESECUZIONE" DOCENTE: Irene Liguori
Link:
Consulta il programma

DATACITTA'PREZZOPROMOZIONE
lunedì 18 marzo 2024nessunaDettagliNon disponibile
Sede:
Orario: dalle ore 9.30 alle ore 13.30
Sede:
Orario: dalle ore 9.30 alle ore 13.30
Sede:
Orario: dalle ore 9.30 alle ore 13.30
lunedì 18 marzo 2024Dettagli€ guarda tabella prezziNon disponibile
lunedì 18 marzo 2024Dettagli€ 85 (+ iva per i privati - esente iva per la PA)Non disponibile

IL VERBALE DI ACCERTAMENTO PER VIOLAZIONI AL CDS
DALLA REDAZIONE ALL’ESECUZIONE

OBIETTIVO

Il corso, di taglio prettamente pratico, mira a fornire un quadro sintetico ma esaustivo della normativa e della giurisprudenza di riferimento, soprattutto mediante l’analisi di alcune tra le più recenti sentenze aventi a oggetto le questioni maggiormente dibattute in materia. Lo scopo perseguito è quello di offrire agli operatori del settore nozioni e spunti concreti direttamente spendibili sia nella fase dell’accertamento e della contestazione sia nell’elaborazione della difesa dell’Ente in sede di eventuale contenzioso, anche esecutivo.

PROGRAMMA

LA FASE DI ACCERTAMENTO DELLE INFRAZIONI


Principi generali
Modalità di accertamento
Il verbale – nozione e contenuto
Il verbale – efficacia probatoria
Il verbale – vizi

LA FASE DI CONTESTAZIONE DELLE INFRAZIONI

La contestazione immediata
La contestazione differita
La notificazione – nozione e principi generali
La notificazione – vizi

style="font-weight: bold; color: #006; text-align: center;">IL GIUDIZIO DI OPPOSIZIONE

La tutela amministrativa: il ricorso al Prefetto
La tutela giurisdizionale: il ricorso al Giudice di Pace
Le forme ed il contenuto del ricorso – l’art. 414 c.p.c.;
I termini per la proposizione;
Le condizioni di ammissibilità;
La competenza;
La sospensione dell’esecutività del provvedimento impugnato
L’art. 5 D.lgs 150/2011;
Il deposito dei documenti da parte dell’Amministrazione;
La costituzione in giudizio delle parti; in particolare la costituzione dell’Ente alla luce dell’art. 416 c.p.c. – contenuto, preclusioni e decadenze;
L’udienza di discussione – art. 420 c.p.c.;
L’istruzione ed il principio dell’onere della prova – i Poteri istruttori del giudice ex art. 421 c.p.c.;
La precisazione delle conclusioni e la discussione.

FASE DELLA RISCOSSIONE: IL RUOLO E L’INGIUNZIONE FISCALE

La normativa di riferimento
La natura del ruolo e dell’ingiunzione fiscale
La forma
L’importo da riscuotere
La notifica
L’eventuale fase contenziosa

TEST FINALE CON VALUTAZIONE


Condividi corso: