LE NOTIFICAZIONI A MEZZO P.E.C. IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA, IN PARTICOLARE LA NOTIFICAZIONE DEI VERBALI DI VIOLAZIONE AL CDS
Corso di aggiornamento per gli operatori degli enti pubblici
Docente: IRENE LIGUORI – Avvocato, esperto in materia di contenzioso civile.
Infopol ha il piacere di segnalare il corso sulle "LE NOTIFICAZIONI A MEZZO P.E.C. IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA, IN PARTICOLARE LA NOTIFICAZIONE DEI VERBALI DI VIOLAZIONE AL CDS". Docente: Irene Liguori
Link:
Consulta il programma

DATACITTA'PREZZOPROMOZIONE
martedì 12 luglio 2022nessunaDettagliNon disponibile
Sede:
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Sede:
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Sede:
Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00
martedì 12 luglio 2022Dettagli€ guarda tabella prezziNon disponibile
martedì 12 luglio 2022Dettagli€ 80 (+ iva per i privati - esente iva per la PA)Non disponibile

LE NOTIFICAZIONI A MEZZO P.E.C. IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA,
IN PARTICOLARE LA NOTIFICAZIONE DEI VERBALI DI VIOLAZIONE AL CDS

 

OBIETTIVO

Il corso mira a fornire agli operatori del settore e, in particolare, agli operatori della Polizia Locale chiamati a rappresentare l’Amministrazione nei giudizi di opposizione, le nozioni di base inerenti alla notificazione, nonché, più specificamente e con taglio prettamente pratico, gli strumenti giuridici al fine di approntare la propria difesa di fronte alle sempre più frequenti eccezioni sollevate dagli opponenti in merito alla ritualità delle notificazioni dei verbali. Particolare spazio verrà dedicato all’esame e all’approfondimento delle recenti modifiche legislative in materia di notificazioni a mezzo servizio postale e, soprattutto, alla nuova modalità di notifica dei verbali a mezzo p.e.c., con particolare riguardo ai suoi risvolti concreti e alle modalità operative

PROGRAMMA

LA NOTIFICAZIONE CIVILE

nozione
struttura e formalità
soggetti: organo incaricato della notificazione – competenza;
destinatario; consegnatario;
i vizi della notificazione: inesistenza, >

nullità, irregolarità

LA DISCIPLINA DETTATA DAL CODICE DI PROCEDURA CIVILE -
RASSEGNA DELLE PIÙ RECENTI SENTENZE IN MATERIA

notificazione in mani proprie, nella residenza, nella dimora o nel domicilio, in caso di irreperibilità del destinatario, incapacità o rifiuto di ricevere copia, presso il domiciliatario, a persona non residente, né dimorante né domiciliata nella Repubblica, a persona di residenza, dimora e domicilio sconosciuti, alle amministrazioni dello Stato, alle persone giuridiche.

LA NOTIFICAZIONE A MEZZO DEL SERVIZIO POSTALE – analisi ragionata della normativa di riferimento e modalità operative

LA NOTIFICAZIONE DEI VERBALI PER VIOLAZIONI AL CDS IN PARTICOLARE LA NOTIFICAZIONE A MEZZO P.E.C. – analisi ragionata della normativa di riferimento e modalità operative

principi generali;
soggetti;
oggetto della notificazione;
termini – computo;
vizi

casi particolari e novità giurisprudenziali

CENNI ALLA NOTIFICAZIONE DELL’INGIUNZIONE FISCALE E DELLA CARTELLA ESATTORIALE

TEST FINALE CON VALUTAZIONE


Condividi corso: