ISPETTORE AMBIENTALE - GUARDIA AMBIENTALE VOLONTARIA
Corso di formazione
Docente: DOMENICO GIANNETTA – Comandante Polizia Locale - Specialista in Organizzazione e Gestione della Sicurezza Urbana - Esperto Protezione Civile – Sportello Unico Attività Produttive
Infopol ha il piacere di segnalare il nuovo corso "ISPETTORE AMBIENTALE - GUARDIA AMBIENTALE VOLONTARIA" della durata di 20 ore, suddiviso su 5 giornate da 4 ore ciascuna DOCENTE: Domenico Giannetta
Link:
Consulta il programma

DATACITTA'PREZZOPROMOZIONE
giovedì 14 ottobre 2021nessunaDettagliNon disponibile
Sede:
Orario: dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Sede:
Orario: dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Sede:
Orario: dalle ore 9:00 alle ore 13:00
giovedì 14 ottobre 2021Dettagli€ guarda tabella prezziNon disponibile
giovedì 14 ottobre 2021Dettagli€ 300 (+ iva per i privati - esente iva per la PA)Non disponibile

ISPETTORE AMBIENTALE - GUARDIA AMBIENTALE VOLONTARIA

Corso di 20 ore - 5 Incontri

dal 14 ottobre 2021
(le altre date verranno comunicate successivamente)

 

PRESENTAZIONE

Il corso consente di acquisire tecniche di prevenzione e repressione nelle materie afferenti agli Ispettori Ambientali. Alla fase teorica si coniuga quella pratica. L’abbreviazione dei tempi di risoluzione, l’aggiramento delle difficoltà, l’analisi dei metodi principali, la visualizzazione, la percezione: il miglioramento di queste caratteristiche determina una selezione naturale nell’individuazione di personale idoneo a ricoprire quelle funzioni laddove sono richieste rapide decisioni, atteggiamenti consoni e padroneggiamento di situazioni critiche. Di seguito si forniscono le conoscenze giuridico-tecniche di base richieste per l’espletamento delle citate funzioni.

PROGRAMMA

MODULO 1

ELEMENTI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO –
COSTITUZIONALE – ORDINAMENTO ENTI LOCALI

Ordinamento costituzionale: Titolo V della Costituzione.
Ordinamento amministrativo: procedimento amministrativo; diritto d’accesso agli atti; pubblico impiego; giustizia amministrativa; demanio e patrimonio; norme inerenti la notifica e la pubblicazione degli atti; normativa sulla Privacy.

Ordinamento degli enti locali: controllo sugli atti e potere regolamentare del comune; il controllo; uffici e personale; funzioni e servizi; regolamenti comunali ed ordinanze del Sindaco.
Ruolo della Polizia Municipale: Polizia generale e Polizia Locale, legge quadro sull'ordinamento della Polizia Municipale, norme sullo stato giuridico dei dipendenti pubblici.

 

MODULO 2

LA FIGURA E I COMPITI
DELL’ISPETTORE AMBIENTALE

Chi è l’ispettore Ambientale
Differenza fra pubblico ufficiale e incaricato di pubblico servizio
Funzioni e compiti dell’ispettore ambientale
Norme di comportamento nello svolgimento del servizio
I rapporti di collaborazione e coordinamento fra gli Ispettori Ambientali e il Corpo di Polizia Municipale.

MODULO 3

GLI ILLECITI AMMINISTRATIVI E IL PROCEDIMENTO
SANZIONATORIO AMMINISTRATIVO

La nozione di illecito amministrativo
Nozioni generali sul procedimento sanzionatorio amministrativo ex legge 689/81
L’Autorità amministrativa competente alla irrogazione delle sanzioni amministrative
I proventi e la destinazione delle sanzioni amministrative
I reati dei pubblici ufficiali e degli incaricati di pubblico servizio
La tutela dell’onore e del decoro del pubblico ufficiale
Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) (UE) n. 2016/679
I documenti di riconoscimento
Identificazione delle persone da parte dei Pubblici Ufficiali
Identificazione delle persone da parte degli organi di polizia
La diffusione delle riprese di pubblici ufficiali nell’esercizio delle proprie funzioni
Il conflitto di interessi dei pubblici ufficiali

MODULO 4

GLI ILLECITI AMBIENTALI

L’illecito amministrativo ambientale e le violazioni ai regolamenti Comunali
Analisi delle disposizioni sanzionatorie
Le condotte illecite sanzionate: l’abbandono dei rifiuti e il deposito incontrollato
Il conferimento dei rifiuti fuori dall’orario e/o dai giorni stabiliti
Il conferimento indifferenziato dei rifiuti
Le disposizioni sanzionatorie del Codice dell’Ambiente
Modelli di Regolamenti Comunali e di Ordinanze Sindacali che stabiliscono obblighi, divieti e sanzioni
L’accesso alla proprietà privata per l’accertamento degli illeciti amministrativi
L’ispezione del sacchetto >

di rifiuti. L’orientamento del Garante della privacy
Identificazione dell’autore della violazione amministrativa ambientale nella stesura dell’atto di contestazione
Il concorso di persone nell’illecito amministrativo ambientale
Il processo verbale di contestazione come atto pubblico ai sensi dell’art. 2699 c.c.
Il pagamento in misura ridotta: possibilità ed esclusione
La responsabilità solidale: rilevanza teorica e pratica
I reati in materia ambientale. Modalità di denuncia all’Autorità Giudiziaria

MODULO 5

PROTEZIONE CIVILE 

La protezione civile in Italia organizzazione e strumenti normativi
Previsione – Prevenzione – Soccorso – Gestione e Superamento delle emergenze
Il ruolo del volontariato e dell’ente locale
La comunicazione
L’impiego dei Volontari di Protezione Civile

  • Presidenza del Consiglio dei Ministri Circolare 18461 del 10/03/2009: Organizzazioni di volontariato nelle attività di protezione civile. Chiarimenti in ordine all’applicazione dell’art. 6, comma 3 e seguenti, del DL 23/02/2009 n. 11 «Misure urgenti di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale nonché in tema di atti persecutori»

  • Presidenza del Consiglio dei Ministri Circolare 32320 del 24/06/2016: Indicazioni operative concernenti finalità e limiti dell’intervento delle organizzazioni di volontariato di protezione civile a supporto delle autorità preposte ai servizi di polizia stradale

  • Presidenza del Consiglio dei Ministri Circolare 45427 del 06/08/2018: Manifestazioni pubbliche precisazioni sull’attivazione e l’impiego del volontariato di protezione civile

  • Ministero dell’Interno Circolare 11001/1/110/(10) del 14/08/2018 : Dipartimento della Protezione Civile – Circolare 06/08/2018 – Precisazioni sull’attivazione e l’impiego del volontariato di protezione civile nelle manifestazioni
  • ATTIVITÀ PRATICHE

    Guida pratica alla redazione del verbale amministrativo
    Modalità di redazione degli atti di contestazione delle violazioni ambientali

    TEST FINALE: 30 DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA

     

    IN VIDEOCONFERENZA CON PC/SMARTPHONE O REGISTRAZIONE

    UTENZA SINGOLA/REGISTRAZIONE € 300

    ISCRIZIONE COLLETTIVA IN VIDEOCONFERENZA CON PC/SMARTPHONE
    O ACQUISTO REGISTRAZIONI

    FINO A 4 OPERATORI € 1140
    FINO A 6 OPERATORI € 1690
    FINO A 8 OPERATORI € 2230
    FINO A 10 OPERATORI € 2760
    OLTRE I 10 OPERATORI su richiesta
    La dispensa e l’attestato di partecipazione verranno inviati per e mail agli iscritti. I prezzi sono da intendersi Iva 22% esclusa. Ai sensi dell’art. 10, d.p.r. 633/72, la quota è esente Iva se la fattura è intestata a un Ente pubblico. La quota è da intendersi AL NETTO delle spese di bonifico e di marca da bollo (euro 2 su tutte le fatture esenti IVA di importo superiore a euro 77,47). La quota va versata ANTICIPATAMENTE SE PRIVATO, con bonifico su c/c intestato a: Infopol s.r.l. a socio unico – IBAN IT05Z0306901789100000006162, INTESA SANPAOLO

    Condividi corso: